Professor Boshi

Professor Boshi

Qualche mese fa sono stato invitato dalla Domus Academy di Milano a tenere una piccola serie di lezioni/workshop sui fondamenti del progetto grafico all'interno del loro master di Architectural representation.

Sono diciotto anni che lavoro nel campo della grafica, ma non mi era mai capitato di fare lezioni di fronte a degli studenti, quindi per me era una novità assoluta. Superata l'ansia iniziale ho diviso le lezioni in quattro macro aree

  1. Identità visiva
  2. Tipografia
  3. Layout
  4. Mappe, infografiche e grafica ambientale

Ovviamente trattandosi di sedici ore totali questi argomenti sono stati solo imbastiti, ma per dei ragazzi che studiano urbanistica e architettura è stato interessante imparare come approcciare l'identità visiva di un qualsiasi progetto, ovvero concetto e contesto. Non esiste una grafica bella o brutta in senso assoluto, ma scelte adatte o non adatte al contesto del progetto.

I ragazzi hanno anche lavorato individualmente ad un lavoro di identità visiva che abbiamo fatto crescere lungo l'arco delle quattro lezioni con rapidi cicli di revisione.

I ragazzi venivano da ovunque, Cina, Colombia, Georgia, Germania, India, Russia, Turchia, Stati Uniti ed è stato super interessante provare a trasmettere loro le conoscenze base della progettazione grafica per uno sguardo curioso, con l'obiettivo di imparare a comprendere, almeno un po', il complesso sistema visivo in cui viviamo.

Alla fine delle quattro mezze giornate di lezione i ragazzi mi hanno confermato che il mio inglese si capiva bene, e mi hanno pure fatto un applauso di saluto! 

Non ce l'ho fatta allora a non farmi questa foto insieme a loro. 

Saranno per sempre nel mio cuore come «i miei primi studenti».

 Professor Boshi

Questo post risale al 02 April 2018


Ancora voglia di leggere?

Fantastico, ti posso proporre Io e Umberto Maria Giardini di 259 giorni fa

Io e Umberto Maria Giardini