Bologna la selva turrita

Cliente: Fondazione del Monte
Agenzia: articolture
Progetto: ambienti, decorazione, identità, logo
2009

Nel 2009 il restauro conservativo della torre degli Asinelli a Bologna ha richiesto un cantiere le cui pareti sono state decorate da Emmaboshi studio con informazioni storiche, tecniche oltre ad un gioco di parole scritto da Stefano Bartezzaghi.

Ipse dixit

Il primo impatto: l’accoglienza. Un ascolto accogliente, attento, sobrio, mai supponente, capace di proporre (senza imporre) al cliente un’interpretazione dei suo desideri – per definizione non chiari.

A me piace affidarmi a occhi chiusi ai consulenti, con loro è possibile: competitivi, veloci, precisissimi.

Confermano che il cliché dei creativi geni e sregolatezza è appunto questo. Un cliché.