Sfoglino d’oro

Identità visiva per un per una competizione fra sfoglini professionisti in Salaborsa a Bologna.

La prima edizione ufficiale del premio internazionale Sfoglino d’oro ha visto sfidarsi 20 sfoglini professionisti che hanno tirato la sfoglia e sono stati giudicati da una giuria di esperti. Organizzata dal Comune di Bologna, la competizione ha avuto luogo in Sala Borsa a Bologna il 2 ottobre 2011.

Per il premio internazione Sfoglino d’oro abbiamo curato l’identità visiva partendo dalla realizzazione del logo ispirato agli anelli olimpici trasformati in uova, accompagnato da un payoff che richiamasse il concetto di competizione focalizzando l’attenzione sulla sfoglia. Abbiamo realizzato il sito web, bilingue e con form di iscrizione, scegliendo di personalizzarlo con illustrazioni originali legate al concetto di tradizione e alla famiglia raccolta nei momenti di festa.

Il sito è stato online fino a giugno 2012.

Voglia di vedere un altro progetto?

Fantastico, ti posso proporre

Cosa bolle in pentola #3

Per la terza edizione di Cosa bolle in pentola? abbiamo progettato locandine e cartoline.

Vai al progetto →

Cosa bolle in pentola #3

Ipse dixit

Articolture lavora insieme ad Emmaboshi da sempre, forse da prima che nascesse, affidando alla creatività di Emanuele e dei suoi collaboratori la definizione dell'immagine coordinata di tantissimi progetti creativi e culturali della società. 

Emmaboshi ha una particolare inclinazione e sensibilità per iniziative di questo tipo, di cui rispetta le linee guida in continua dialettica con noi project manager, e a cui apporta le visioni e le competenze specifiche del visual design. 

Un passaggio per noi fondamentale per comunicare a tutto tondo e in modalità sempre nuove contenuti complessi e sfaccettati come quelli con cui ci confrontiamo abitualmente.