Moving stool

Cliente: Gabriele Pezzini
Progetto: Web, Webdesign, Sviluppo
2014
Moving stool

Un progetto web minimale per il designer Gabriele Pezzini e il suo Moving stool: il secchio diventato sgabello.

Tutto il progetto è stato ispirato dallo stile minimale dell’oggetto in se. Siamo partiti con l'approccio mobile first, per cui abbiamo progettato in primis il layout e l'usabilità da smartphone: il menu a scomparsa, le giuste dimensioni del testo, le immagini da fare adattare.

Il layout mobile del sito

La palette cromatica è stata poi dettata dai quattro brillanti colori degli sgabelli. La dominante di tutto il sito cambia al cambiare del colore dello sgabello selezionato.

Il layout tablet del sito

Visita il sito col device che preferisci.

www.movingstool.com →

Progetto realizzato in collaborazione con ADA.

Voglia di vedere un altro progetto?

Fantastico, ti posso proporre

Lagolandia

Un progetto grafico vintage per la prima edizione di Lagolandia, una due giorni di villeggiatura contemporanea sul lago Brasimone nell’Appennino Bolognese.

Vai al progetto →

Lagolandia

Ipse dixit

Emmaboshi studio ha curato l’ideazione grafica delle brochure ed altro materiale informativo personalizzato per il progetto di mobilità internazionale di studenti e ricercatori brasiliani, Ciência sem Fronteiras Italia, con Segreteria Tecnica presso l’Università di Bologna. 

Attraverso un confronto costante, il materiale è stato pensato rispondendo esattamente al tipo di pubblico a cui era destinato, in tempi brevi e con molta disponibilità.