Libero cinema in libera terra

Cliente: Cinemovel Foundation
2012
Libero cinema in libera terra

Identità visiva per un festival di cinema itinerante sui terreni confiscati alle mafie.

Per il terzo anno consecutivo siamo stati contenti di curare la grafica del festival di cinema itinerante sui terreni confiscati alle mafie Libero cinema in libera terra, organizzato dalla fondazione Cinemovel insieme a Libera.

Abbiamo sviluppato il visual di quest'anno partendo da quello che abbiamo creato l'anno scorso, facendolo evolvere in una mappa con un percorso imprevedibile, scombussolando il nord e il sud.

Anche per questa edizione abbiamo coordinato l'immagine sul furgone, su delle cartoline distribuite nelle varie tappe e sulle schermate video proiettate prima dei film.

Voglia di vedere un altro progetto?

Fantastico, ti posso proporre

Festival Cibarti

Per la prima edizione di questo festival abbiamo ideato l'identità grafica declinandola su locandina, pieghevole e cartoline per i singoli eventi.

Vai al progetto →

Festival Cibarti

Ipse dixit

Emmaboshi studio ha realizzato per Zanichelli il progetto grafico per un corso di geografia destinato alle scuole medie. Durante lo sviluppo del progetto mi sono trovata in ottima sintonia con Emanuele e Martina che hanno mostrato grande elasticità e disponibilità nell’adattare il lavoro alle richieste che sono venute man mano dall’autore e dalla redazione.

Il progetto grafico che è uscito da questa lavorazione non semplice è riuscito a soddisfare tutte le esigenze didattiche ed editoriali, con un aspetto esteticamente molto piacevole.