Libero cinema in libera terra

Cliente: Cinemovel Foundation
2012
Libero cinema in libera terra

Identità visiva per un festival di cinema itinerante sui terreni confiscati alle mafie.

Per il terzo anno consecutivo siamo stati contenti di curare la grafica del festival di cinema itinerante sui terreni confiscati alle mafie Libero cinema in libera terra, organizzato dalla fondazione Cinemovel insieme a Libera.

Abbiamo sviluppato il visual di quest'anno partendo da quello che abbiamo creato l'anno scorso, facendolo evolvere in una mappa con un percorso imprevedibile, scombussolando il nord e il sud.

Anche per questa edizione abbiamo coordinato l'immagine sul furgone, su delle cartoline distribuite nelle varie tappe e sulle schermate video proiettate prima dei film.

Voglia di vedere un altro progetto?

Fantastico, ti posso proporre

Festival Cibarti

Per la prima edizione di questo festival abbiamo ideato l'identità grafica declinandola su locandina, pieghevole e cartoline per i singoli eventi.

Vai al progetto →

Festival Cibarti

Ipse dixit

Articolture lavora insieme ad Emmaboshi da sempre, forse da prima che nascesse, affidando alla creatività di Emanuele e dei suoi collaboratori la definizione dell'immagine coordinata di tantissimi progetti creativi e culturali della società. 

Emmaboshi ha una particolare inclinazione e sensibilità per iniziative di questo tipo, di cui rispetta le linee guida in continua dialettica con noi project manager, e a cui apporta le visioni e le competenze specifiche del visual design. 

Un passaggio per noi fondamentale per comunicare a tutto tondo e in modalità sempre nuove contenuti complessi e sfaccettati come quelli con cui ci confrontiamo abitualmente.