La musica automatica

Progetto grafico dei materiali di comunicazione per una mostra

La musica automatica
Cliente: Comune di Dozza
Progetto: Pubblicità, Affissioni, Brochure
Anno: 2010

Ideata e curata da Articolture all'interno della Rocca Sforzesca di Dozza, l’esposizione propone un curioso repertorio di strumenti meccanici e automatici, da un antico organo a cilindro di inizio Ottocento alle prime ‘macchine parlanti’ dei primi decenni del Novecento.

Lamusicaautomatica

Ipse dixit

Chiara Galloni

Chiara Galloni

CEO

Articolture

Articolture lavora insieme ad Emmaboshi da sempre, forse da prima che nascesse, affidando alla creatività di Emanuele e dei suoi collaboratori la definizione dell'immagine coordinata di tantissimi progetti creativi e culturali della società. 

Emmaboshi ha una particolare inclinazione e sensibilità per iniziative di questo tipo, di cui rispetta le linee guida in continua dialettica con noi project manager, e a cui apporta le visioni e le competenze specifiche del visual design. 

Un passaggio per noi fondamentale per comunicare a tutto tondo e in modalità sempre nuove contenuti complessi e sfaccettati come quelli con cui ci confrontiamo abitualmente.