Formicablu

Cliente:
Progetto: identità, immagine coordinata, layout grafico, logo, restyling, web
2015
Formicablu thumbnail

Progetto di redesign dell’identità  visiva coordinata per un’agenzia di comunicazione della scienza.

Formicablu ਠun’agenzia con la quale abbiamo già  avuto il piacere di collaborare per Seedversity e per il design grafico della Divina Commedia digitale.

Redesign logo formicablu

A inizio 2015 ci hanno proposto di lavorare al restyling della loro identità  visiva che ormai aveva compiuto dieci anni. Il progetto ਠpartito dal logo fino a coinvolgere il sito, la cancelleria e un nuovo font istituzionale.

Nuovo font istituzionale

Il blu dell’identità  originale era ormai consolidato e si ਠdeciso di non cambiarlo.

Icona

Invece logo e payoff sono stati ripensati visivamente in una chiave pi๠contemporanea, scegliendo un font bastoni geometrico con un tocco umanistico. Il nuovo logo ਠpi๠conciso e versatile.

Studio leggibilità 

àˆ stata abbandonata l’ormai cara, ma ridondante rappresentazione di una vera formica, in un’ottica di razionalizzazione del segno. Il payoff originale «La comunicazione lascia una traccia» ਠstato mantenuto e rinforzato dal puntino della «i» di formica, che ਠstato traslato fino ad uscire dalla parola stessa. Diventando lui stesso «la traccia», in sintesi.

Biglietto e carta intestata

Tutto il progetto di immagine coordinata ਠstato orientato alla chiarezza e all’immediatezza, tratti fondamentali della divulgazione scientifica, area in cui formicablu eccelle a livello nazionale. Nuovi biglietti da visita e carta intestata.

Il redesign del sito responsive si ਠsviluppato attorno alla presentazione del portfolio e del profilo dell’agenzia, con i progetti raggruppati in due macro categorie ‘servizi’ e ‘prodotti’ evidenziati da colori diversi.

Nuovo sito formicablu

Ipse dixit

Il primo impatto: l’accoglienza. Un ascolto accogliente, attento, sobrio, mai supponente, capace di proporre (senza imporre) al cliente un’interpretazione dei suo desideri – per definizione non chiari.

A me piace affidarmi a occhi chiusi ai consulenti, con loro è possibile: competitivi, veloci, precisissimi.

Confermano che il cliché dei creativi geni e sregolatezza è appunto questo. Un cliché.