Cheap design contest

Cliente: Circosforza
Progetto: layout grafico, sviluppo front end, web
2011

Un concorso per la creazione di oggetti prodotti in piccola serie e a costo contenuto.

Cheap design contest è stato un concorso per la creazione di oggetti prodotti in piccola serie e a costo contenuto, per il quale abbiamo progettato e sviluppato il sito web in HTML5 e CSS3, facilmente navigabile e altamente accessibile.

I materiali per la realizzazione dei progetti vengono offerti dal centro di riuso creativo ReMida di Bologna che li raccoglie da oltre cinquanta ditte di città e provincia. Rivolto ad architetti, designer e artisti, il concorso è stato ideato e realizzato dal Circosforza, dagli architetti Elisa Spada, Filippo Ziveri, Valentina Milani, Daniela Galvani, dalla dott.sa Elisa Poli e da Emmaboshi studio.

 

Il sito è stato pubblicato sul sito di Abitare, su One Page Love e CSS mania.

Ipse dixit

Emmaboshi studio ha curato l’immagine coordinata, il sito, i banner e tutti gli stampati del Festival Sferracavalli.

C’è sempre stato, dall’inizio alla fine del progetto, uno scambio profondo tra noi e da parte loro l’interesse di trovare un linguaggio sincero e accurato che restituisse la forza del progetto e il nostro sguardo sul festival.

Il successo di Sferracavalli è stato in gran parte legato al lavoro di Emmaboshi che ha sposato il progetto con curiosità ed entusiasmo.