Calibit

Calibit

Naming, logo e sito per il primo calibro digitale con memoria incorporata.

Cliente: HK Horticultural Knowledge
Progetto: Identità visiva, Immagine coordinata, Logo, Illustrazioni originali, Web, Contenuti, Webdesign, Sviluppo
Anno: 2014

Il nostro progetto di comunicazione è partito dal naming che racchiude i due concetti chiave di Calibit: il calibro e l'elettronica.

Il logo

 

Il progetto grafico del logo ha preso poi ispirazione dalla forma delle due braccia del calibro, che racchiudono il nome stesso, e che possono estendersi a racchiudere qualsiasi tipo di parola.

Da qui siamo partiti per studiare i contenuti e le illustrazioni originali per il sito, il primo vero palcoscenico della nuova comunicazione.

Il mockup

Infine lo sviluppo del sito monopagina, con i layout fluidi che si adattano allo schermo del dispositivo che li naviga (che sia uno smartphone, un tablet o un computer).

Visita il sito con i tuoi occhi (e il tuo device).

calibit.it →

Ipse dixit

Francesca Cavallo

Francesca Cavallo

Direttrice artistica

Sferracavalli

Emmaboshi studio ha curato l'immagine coordinata, il sito, i banner e tutti gli stampati del Festival Sferracavalli.

C'è sempre stato, dall'inizio alla fine del progetto, uno scambio profondo tra noi e da parte loro l'interesse di trovare un linguaggio sincero e accurato che restituisse la forza del progetto e il nostro sguardo sul festival.

Il successo di Sferracavalli è stato in gran parte legato al lavoro di Emmaboshi che ha sposato il progetto con curiosità ed entusiasmo.